La Ventilazione Naturale è un elemento indispensabile per la salute dei luoghi dove viviamo. Tutti noi vorremmo vivere bene e più a lungo possibile... spesso purtroppo dimentichiamo le cose più elementari e necessarie che il nostro corpo ci richiede: La Luce e l'Aria Naturale ...
Venendo sempre più a mancare dalla nostra casa questi elementi naturali, il nostro corpo ne soffre e piano piano si ammala di una serie di nuove malattie: scopriamo insieme da queste pagine come porvi rimedio. La salute è un diritto per tutti.

Scarica il documento in pdf da 238 Kb

La luce naturale in ogni ambiente

La Ventilazione, per noi è una cosa fondamentale perchè se solo pensiamo che l'aria che respiriamo è la responsabile delle nostre malattie, viene doveroso imporci l' impegno di vivere in locali salubri e sani. Da questo obbiettivo derivano le nostre ricerche... oggi le nostre installazioni garantiscono un corretto e continuo ricambio, senza per questo influenzare più del necessario il sistema energetico di un locale.
Appositi sistemi intelligenti/automatici apportano con regolarità e quantità aria naturale secondo il fabbisogno del locale interessato, intervenendo soprattutto molto prima di ogni soglia di allarme per il nostro organismo. Tutti i nostri impianti possono essere richiesti con un ulteriore automatismo che consenta di rilevare nell'ambiente chiuso presenze nocive e mortali, quali metano, gpl, monossido di carbonio etc., in modo tale da proteggerci a 360° da inquinanti potenzialmente dannosi e pericolosi, sia per la nostra salute che per il fabbricato (vedi esplosioni)

La luce naturale in ogni ambiente

È il ricambio d'aria che avviene nell'intercapedine esistente tra la condotta solare e il tubo murato in pvc.
Essendo svolto per principi naturali è soggetto ad avere valori di portata molto variabili. Ciò è dovuto a più fattori quali: lunghezza della condotta, volume e pressione interna del locale, temperatura interna/esterna, aperture di porte e/o finestre. Tale sistema garantisce l'equilibrio di pressione nel locale favorendo così una corretta ossigenazione.
È la soluzione ideale per le cucine e per tutti i locali dove si soggiorna a lungo. Impianti già installati hanno dato risultati di portata tra i 30 e i 75 mc/h di espulsione d'aria.
Il sistema opera a doppio senso: a locale pressurizzato espelle aria, mentre a locale depressurizzato introduce aria.
Ciò contribuisce a garantire sicurezza in presenza di camini, stufe, fornelli, caldaie.
La ventilazione naturale può essere bloccata meccanicamente con un'apposita elettroserranda (optional) che blocca per il 95% il passaggio d'aria (ideale nel periodo invernale) lasciando aperto solo il restante 5% per motivi di sicurezza.
La ventilazione forzata, infatti, può essere collegata anche per espulsione di fughe di gas , poiché il motore esterno non genera scintille.

Scheda tecnica